Laureata in Neuroingegneria a Genova e Tesi Magistrale al King’s College di Londra, attualmente dottoranda dell’Istituto Italiano di Tecnologia e Università di Manchester, si occupa di algoritmi neuromorfi per modelli di visione.